LA BELLEZZA DELLA PINACOTECA STUARD

 

WP_20160113_16_58_02_Pro

Ieri, Mercoledì 13 Gennaio la Pinacoteca Stuard ha riaperto le porte per poter mostrare l’affascinante patrimonio artistico presente.

Le 21 sale del Museo dislocate su due piani offrono un meraviglioso colpo d’occhio;  ritratti, disegni e immagini sacre  si alternano nel  variegato percorso.

Il turista, potrà ammirare opere che vanno dal Trecento al Novecento, di artisti locali, italiani e esteri: polittici, ritratti dedicati alla famiglia Farnese, opere di grande spessore di artisti del calibro di Annibale Carracci, come Cristo e la Cananea, fino ad arrivare alle esemplari opere di Amedeo Bocchi, Fior di Loto e Esodo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...