CONOSCERE LE …VILLE ANTICHE DEL PARMENSE

la galvana

Percorrendo il tratto di strada che da Noceto conduce alla frazione di Borghetto si rimane estasiati dalle ampie distese di verde che affiancano il manto stradale ma non solo..il territorio mostra ”gemme” di elevata importanza. Una di queste è VILLA LA GALVANA, sorta in epoca Farnesiana e destinata a Casino di Caccia. Nel cortile ci accoglie un antico edificio adibito in passato a struttura monastica e a fianco un oratorio dedicato a Sant’ Antonio Abate e a Sant’Ignazio. Le testimonianze rivelano come il caseggiato fosse in passato un convento appartenente all’ordine monastico delle Benedettine di S. Alessandro di Parma. Verso il 1700, la villa e la tenuta passarono ai gesuiti di San Rocco. Il complesso fu poi ceduto alla camera ducale e nel 1772, villa e terreni furono concessi a Vincenzo Cotti, capitano e sovraintendente delle tenute di caccia della zona. Oggi il complesso è adibito a bed and breakfast.

Il territorio circostante offre curiose testimonianze artistiche situate lungo la Via Francigena che vale la pena scoprire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...